Il lifting di coscia, o dermolipectomia crurale interna, è l’intervento che serve per rimodellare il 3° supero-mediale della coscia attraverso l’asportazione del tessuto adiposo e della cute in eccesso.
L’indicazione principale è rappresentata da lassità cutanea associata o meno ad adiposità localizzata secondaria ad un fenomeno fisiologico di invecchiamento cutaneo che interessa prevalentemente il sesso femminile a partire dalla 4° o 5° decade di vita.
Insieme all’addominoplastica è uno degli interventi più richiesti dal paziente obeso dimagrito nell’ambito del rimodellamento corporeo post dimagrimento. Questi pazienti presentano infatti importante lassità cutanea a livello della regione mediale di coscia, responsabile di dermatiti croniche o recidivanti inguino-crurali e difficoltà alla deambulazione.
L’intervento viene eseguito in clinica in anestesia generale o spinale, dura circa 2-3 ore e necessita di circa 1-2 gg di degenza.

Photogallery

NextGEN gallery is not installed/inactive!