L’Otoplastica è l’intervento che serve per correggere l’orecchio ad ansa (comunemente detto orecchio a “sventola”) ricreando la normale forma del padiglione auricolare e riducendo l’angolo auricolo-temporale entro valori di normalità. Si esegue in anestesia locale (tranne nei bambini dove viene praticatal’anestesia totale) in regime di Day-Hospital.
Nel periodo postoperatorio il paziente dovrà indossare una fascia elastocontenitiva per alcuni giorni. Rimozione punti dopo 10/12 giorni.

Photogallery

NextGEN gallery is not installed/inactive!