La Malaroplastica o impianto zigomatico è l’intervento che serve per correggere l’ipoplasia zigomatica (ridotto sviluppo dell’osso zigomatico) congenita o acquisita attraverso l’impianto di protesi malari in silicone solido introdotte per via orale attraverso fornice gengivale superiore o con l’utilizzo di Dermal Fillers iniettati direttamente sul periostio o impianto di tessuto adiposo autologo (Lipofilling).
Negli ultimi anni, l’impiego di protesi, per la loro invasità e l’elevata incidenza di complicanze, ha lasciato sempre più spazio ai Dermal Fillers ed al Lipofilling che consentono una buona correzione del problema in assenza di particolari complicanze o effetti collaterali.

Photogallery

NextGEN gallery is not installed/inactive!