La Blefaroplastica è l’intervento che serve per asportare l’eccesso di cute a livello della palpebra superiore e le ernie adipose a livello della palpebra inferiore. La lassità cutanea o blefarocalasi associata o no ad ernie adipose (borse) è generalmente un fenomeno tipico dell’invecchiamento cutaneo del volto.
Si manifesta generalmente dopo i 50 anni ma può avere carattere congenito manifestandosi in giovane età. L’intervento consente, attraverso una piccola incisione effettuata a livello del solco orbito palpebrale superiore o sotto il margine ciliare inferiore, di asportare l’eccesso di cute e di grasso conferendo all’occhio un’espressione più giovane ed armoniosa.
La Blefaroplastica viene eseguita di norma in regime ambulatoriale in anestesia locale. La durata dell’intervento è di circa 1 ora. La rimozione dei punti avviene dopo 5-7 giorni, il paziente è socialmente presentabile dopo circa 10 giorni.

Photogallery

NextGEN gallery is not installed/inactive!